INNOVATTORI: Nuove sfide e opportunità dall’Europa

La Regione MarcheServizio “Attività produttive, lavoro, cultura, turismo, internazionalizzazione” – P.F. Innovazione, Ricerca e Competitività dei settori produttivi, sta organizzando, per le giornate del 5-6-7 giugno 2014, un’iniziativa dal titolo: “INNOV-ATTORI”: Nuove sfide e opportunità dall’Europa.

L’evento, rivolto ad Imprese, Università, Enti locali, Associazioni di categoria anche di Paesi Europei coinvolti nei progetti di cooperazione internazionale, si articolerà in sessioni plenarie, workshop tematici, incontri B2B ed affronterà le tematiche dell’innovazione per la crescita delle imprese, la creazione di start up e l’efficientamento dei servizi della P.A. Verrà inoltre allestita un’area espositiva con l’intento di valorizzare le eccellenze produttive del sistema Marche che si sono particolarmente contraddistinte negli investimenti in ricerca e innovazione, per la qualità progettuale, il trasferimento delle conoscenze e delle competenze specialistiche nei processi innovativi, la qualificazione imprenditoriale e professionale del capitale umano.

La finalità dell’iniziativa è quella di realizzare “uno spazio” privilegiato dove tradizione ed innovazione possano fondersi e di creare “una vetrina” per soluzioni, prodotti, servizi ed applicativi innovativi che possano fungere da “dimostratori” per tutto il tessuto produttivo marchigiano.

L’appuntamento rappresenta, pertanto, un’opportunità per illustrare lo stato dell’arte delle innovazioni introdotte nel sistema produttivo marchigiano e per programmare un nuovo sviluppo del “sistema Marche”, tenendo conto delle competenze e del potenziale innovativo del nostro territorio.

Pertanto, tenendo conto del percorso attivato per la definizione della smart specialisation regionale, verranno messe in primo piano le caratteristiche, le vocazioni e le potenzialità del tessuto produttivo marchigiano, anche attraverso l’allestimento di appositi spazi espositivi dove imprese ed università potranno illustrare i risultati dell’attività di ricerca e le innovazioni introdotte nel sistema socio economico.

L’obiettivo della presente manifestazione di interesse è proprio quello di individuare e selezionare 72 imprese a cui verrà data l’opportunità di allestire uno spazio espositivo che sarà messo a disposizione a titolo gratuito per l’esposizione di nuovi prototipi, servizi, applicazioni e dispositivi, al fine di veicolare e di divulgare i risultati dell’attività di ricerca e le innovazioni introdotte in azienda in uno dei seguenti ambiti:

- “MANIFATTURA SOSTENIBILE” (n. 16 imprese);

- “DOMOTICA” (n. 14 imprese);

- “ICT” (n. 14 imprese);

- “SALUTE E BENESSERE” (n. 14 imprese);

- “MECCATRONICA” (n. 14 imprese).

L’invito è rivolto a tutte le micro, piccole, medie e grandi imprese, industriali o artigiane, in forma singola o aggregata, aventi sede operativa attiva nell’ambito del territorio marchigiano, che abbiano l’attività economica, principale o secondaria, come risultante dal certificato CCIAA alla data di presentazione della candidatura, rientrante nelle attività relativi al settore manifatturiero e a quello dei servizi alla produzione (Allegato 4 alla manifestazione d’interesse).

La candidatura dovrà obbligatoriamente essere presentata in formato digitale e inoltrata via Posta Elettronica Certificata (in seguito denominata P.E.C.).

Il modulo di adesione potrà essere presentato a partire dal giorno successivo alla data di pubblicazione della presente manifestazione di interesse sul sito www.impresa.marche.it ed entro e non oltre il 03 maggio 2014.

Entro il suddetto termine, le imprese interessate devono inoltre inviare la documentazione indicata al punto 7. della manifestazione di interesse, debitamente compilata in ogni sua parte, firmata con firma digitale (come P7M o con firma ADOBE PDF) o con firma olografa (allegare scansione del documento di identità in corso di validità del legale rappresentante dell’impresa), dal legale rappresentate dell’impresa partecipante, e quindi inoltrata via P.E.C. alla casella regione.marche.standinnovattori@emarche.it appositamente istituita dalla PF Innovazione, Ricerca e Competitività dei settori produttivi.

DOWNLOAD DOCUMENTI

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE APPROVATA

MODULO DI ADESIONE

MODULO CONSENSO DATI PERSONALI

FOGLIO ELETTRONICO PER LA VALUTAZIONE

LOCANDINA

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Nasce il GDL CLUBTICentro “La nuova era del Management”

Club Ti Centro lancia per tutti i soci del club dei gruppi di lavoro.

OBIETTIVO:  confrontarsi, sviluppare contenuti, metodologie e tecnologie da poter condividere e applicare nei propri campi di lavoro.

1° GDL: “La nuova era del management”

La nuova era del management intende focalizzare l’attenzione su MANAGEMENT&INNOVAZIONE superando il concetto classico di project management, interrogandosi sul futuro, ponendo delle riflessioni a cui fornire poi una metodologia operativa. I temi che verranno sviluppati all’interno del GDL sfoceranno poi in un evento nel mese di Giugno.

Due sono i quesiti di partenza:

  1. La nuova era del management: Cosa significa essere un manager oggi in Italia e nel mondo?
  2. Enterprise & Management Innovation Gestione innovativa dell’impresa: Cosa significa oggi gestire  un’impresa con i suoi progetti e come?

CAPOFILA GDL: Michele Luconi

SUPPORTO ORGANIZZAZIONE EVENTO E COMUNICAZIONE: Silvia Conti

I partecipanti saranno coinvolti in incontri al fine di sviluppare insieme contenuti e temi utili a creare una linea di pensiero e di azione.

1° INCONTRO/SKYPE CALL: venerdì 18 aprile 2014 – ore 16:30

PER PARTECIPARE: scrivere a silvia.conti@clubticentro.it fornendo indirizzo e-mail, numero di telefono e skype name

N.B. Qualora non poteste essere presenti venerdì ma foste ugualmente interessati a partecipare al GDL, inviate comunque una mail di partecipazione.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Focus Group “Trend evolutivi della Formazione Manageriale” – ASFOR

Nell’ambito delle relazioni con altre associazioni, Club Ti Centro rinnova l’appuntamento annuale di incontro e confronto all’interno del Focus Group aperto da ASFOR sui “Trend evolutivi della Formazione Manageriale”.

Per Club Ti Centro sarà presente all’incontro del gruppo di lavoro Emilio Buchi, Segretario Generale del Club nella giornata di giovedì 10 aprile nella sede dell’ISTAO.

Tale incontro sarà anche di spunto per i gruppi di lavoro che si stanno costituendo all’interno del club su varie tematiche, tra cui “Innovazione e manager del futuro”. I GDL Club Ti Centro sono aperti a tutti i soci al fine di poter collaborare e approfondire tematiche, condividendo esperienze, competenze all’interno di gruppi di professionisti.

Club Ti Centro fornirà quanto prima i dettagli sui GDL CLUB TI CENTRO in partenza e sulla modalità di partecipazione e adesione.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


CLUBTI Aperitif – Il Marketing di se stessi

Club Ti Centro invita a partecipare all’Aperitif Meeting

riservato ai Soci Club Ti Centro

Sai venderti bene? Sai essere persuasivo? Gli altri non ti vedono come un prodotto da vendere? E tu non riesci a venderti? Nel business, come nella vita privata, spesso la percezione che gli altri hanno di noi è più importante di come siamo veramente. Il problema è che a volte siamo percepiti in modo diverso da come siamo. C’è un disallineamento da come siamo a come ci vedono. E il nostro atteggiamento spesso determina il risultato o il fallimento delle nostre azioni. La domanda chiave del workshop è: gli altri come mi vedono?

OBIETTIVI

Il workshop sarà uno stimolo di crescita personale per capire come essere consapevoli di come gli altri ci vedono e di come allineare la percezione degli altri a come siamo, per ottenere ciò che vogliamo. Verranno dati spunti e suggerimenti di come diventare maggiormente consapevoli di come siamo e di come gli altri ci vedono, e di come adeguare il nostro atteggiamento alle circostanze per raggiungere i nostri obiettivi, anche attraverso metafore e aneddoti del mondo del business e dello sport. Perchè se è vero che l’abito non fa il monaco è anche vero il monaco senza abito potrà essere difficilmente riconosciuto e identificato come tale.

DESTINATARI

CEO, HR Manager, Imprenditori e professionisti, responsabili di reparto o di settore.

PROGRAMMA

IL MARKETING DI SE STESSI: GLI ALTRI COME TI VEDONO

DI

FRANCESCO DI BITONTO

Francesco Di Bitonto è un Facilitatore di processi relazionali, ovvero aiuta le persone in azienda, nel business e nella vita ad essere più efficaci con gli altri. La persona, con processi di consapevolezza accuratamente studiati per lui dal facilitatore, saprà cosa è meglio fare in quella situazione per raggiungere il proprio obiettivo: essere persuasivo, vendere, essere convincente, empatico, avere collaborazione, gestire un team con successo, esercitare la leadership. O anche mandare a quel paese, qualcuno, in modo efficace……! È un esperto di Marketing 3.0, e si occupa di applicare e sviluppare strategie comunicative interpersonali efficaci in azienda attraverso la gestione dell’emotività e del cambiamento interiore per aumentare la produttività individuale e migliorare la propria vendibilità. È un appassionato di gestione del tempo e aumento della produttività individuale e chi ha fatto i suoi corsi racconta cambiamenti radicali nella gestione della propria vita lavorativa e personale.

LOCATION

L’Antico Uliveto

Via Palazzo Rosso, 1

62018 – Porto Potenza Picena, (MC) Italia

Eventbrite - CLUBTI Aperitif - Il Marketing di se stessi: gli altri come ti vedono?

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Team Leadership con Dan Peterson e AIDP Marche

Le competenze e il talento individuali sono fondamentali per un manager. Il talento però non è tutto. Proprio come nello sport, anche all’interno di complesse organizzazioni aziendali per crescere come leader (o far crescere dei leader) è necessario un allenamento costante e audace lavorando innanzitutto sulla capacità di apprendimento e sulla consapevolezza che questo processo richiede. Così un manager può acquisire quella leadership necessaria e utile al fine di creare e gestire gruppi di lavoro e team come un vero allenatore di menti e talenti che tra loro si amalgamano in modo complementare e vincente nella realizzazione di progetti di successo.

Questa è una tematica certamente molto sentita che vogliamo dedicare ai manager e professionisti (soci e simpatizzanti) dell’IT di Club Ti Centro che quotidianamente sono impegnati in complessi progetti aziendali, accogliendo l’invito di AIDP Marche all’incontro organizzato per il 12 marzo alle 16:00 ad Ancona presso l’ISTAO con Daniel Lowell “Dan” Peterson, allenatore di pallacanestro, giornalista e telecronista sportivo statunitense.

In questo incontro Dan Peterson «il» Coach per antonomasia parlerà della sua carriera sportiva alla quale si è affiancata una seconda come business coach, in cui da anni mette in gioco le sue grandi capacità comunicative e di motivazione sui temi della leadership e dell’efficacia personale, temi che avvicinano il mondo dello sport alle dinamiche di quello aziendale. Non è necessario essere appassionati di basket, aver seguito le squadre da lui allenate o le partite accompagnate dalle sue vivacissime telecronache: Dan Peterson lo conosciamo tutti. E chi non ricorda le sue frasi a effetto, su tutte «Per me… numero 1!»?. La sua visione della leadership, riportata anche nel suo ultimo libro, fornisce indicazioni che trovano riscontro negli «schemi di allenamento» che Dino Ruta aiuterà a mettere a fuoco e facilmente spendibili nella pratica.

Rivolto, come direbbe Peterson,agli «amici sportivi e non sportivi»l’incontro darà modo di comprendere il ritratto a tutto tondo di quel formidabile modello di leadership autentica che «il» Coach rivela di essere, per portare poi la sua grinta in azienda.

PROGRAMMA: TIME FOR ACTION

Partecipazione gratuita previa iscrizione

PER MAGGIORI INFORMAZIONI E ISCRIZIONE : http://www.istao.it/m/dan_peterson.html

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter