ClubTiAcademy Process Mining: Dalla prassi ai reali processi aziendali

Torna ClubTi Academy, il contenitore esclusivamente dedicato alla crescita e all’approfondimento del SOCIO CLUBTICentro con l’obiettivo di fornire una risposta alle esigenze di aggiornamento delle competenze di professionisti che operano e si confrontano quotidianamente nell’ambito del System Information, Performance and Innovation Management.

DI COSA PARLEREMO?


Grazie alla presenza del Prof. Domenico Potena, parleremo di Process Mining. Il Process Mining costituisce un’area di ricerca relativamente giovane, che si trova, da un lato, tra la computational intelligence ed il data mining e, dall’altro, tra la modellazione e l’analisi dei processi. L’idea di base del Process Mining è quella di dedurre, monitorare e migliorare i processi reali (cioè non ipotetici) estraendo conoscenza dai log, oggi ampiamente disponibili nei sistemi informativi. Il Process Mining include la deduzione (automatica) di processi (discovery), cioè l’estrazione di un modello di processo a partire da un log; la verifica di conformità (conformance checking), cioè il monitoraggio di eventuali discrepanze tra un modello e un log; l’individuazione di reti sociali (social network) e organizzative; la costruzione automatica di modelli di simulazione; l’estensione e la revisione di modelli; la predizione delle possibili future evoluzioni di un’istanza di processo; le raccomandazioni su come operare sulla base didati storici.

QUANDO E DOVE?

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO – ORE 17:30

Aula 160/1 – Facoltà di Ingegneria UNIVPM – via Brecce Bianche 12

TIMING

17:30 Assemblea Generale dei Soci Club Ti Centro

18:30 PROCESS MINING: Dalla prassi ai relai processi aziendali

Prof. Domenico Potena – Docente e Ricercatore presso la Facoltà di Ingegneria UNIVPM

19:15 Q&A – Dibattito e confronto


ISCRIZIONE

>>> SOCI ( La partecipazione al Seminario ClubTi Academy e all’Assemblea è riservato ai SOCI CLUBTICENTRO regolarmente iscritti all’associazione. Verifica la tua posizione)

>>> NON SOCI (I non SOCI o SIMPATIZZANTI potranno partecipare previa iscrizione all’Associazione.
Per informazioni scrivere a info@clubticentro.it)

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Assemblea Generale Soci ClubTiCentro 2016

I Soci Club Ti Centro sono invitati a partecipare all’ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI CLUB TI CENTRO per l’anno 2016. L’Assemblea è occasione di incontro, confronto e bilancio sulle attività dell’Associazione passate e future.

Quest’anno l’Assemblea sarà preceduta da un incontro ClubTi Academy dal titolo “PROCESS MINING: Dalla prassi ai reali processi aziendali”, un tecnica di process management relativamente giovane che permette l’analisi dei processi di business, basati sui log degli eventi. L’incontro sarà tenuto dal Prof. Domenico Potena.

ASSEMBLEA ANNUALE DEI SOCI CLUB TI CENTRO

Mercoledì 29 Giugno, ore 17:30

c/o  Facoltà di Ingegneria Aula 160/2

Università Politecnica delle Marche

Di seguito l’ordine del giorno:

Prima convocazione: ore 6:00

Seconda convocazione: ore 17:30 (VALIDA AI FINI STATUTARI)

  • Club Ti Centro e Presentazione prossimi eventi
  • Approvazione Bilancio 2015 e Budget 2016
  • Varie ed eventuali

L’Assemblea dei Soci è riservata ai soli soci in regola con la quota 2016.

La tua presenza oltrechè gradita è fondamentale. Qualora fossi nell’impossibilità di partecipare ti ricordiamo che puoi esprimere comunque la tua volontà delegano un socio. Ciascun socio potrà raccogliere non più di 5 deleghe.

SCARICA LA DELEGA SOCIO PER L’ASSEMBLEA GENERALE 2016

Ricordiamo la Campagna Soci 2016 che si rivolge a tutti i soci e a coloro che intendono associarsi. Per rinnovare la quota 2016 scrivere a amministrazione@clubticentro.it o per associarsi vai a DIVENTARE SOCIO CLUBTICENTRO

La QUOTA ASSOCIATIVA anche per quest’anno si riconferma per l’importo di 100 euro.

Le QUOTE ASSOCIATIVE consentono di partecipare alla vita del club con tutte le iniziative e gli eventi e sostenere Club Ti Centro nella gestione operativa dell’Associazione.

Ricordiamo inoltre che il Bilancio 2016 è a disposizione dei soci che lo richiederanno per la consultazione c/o la segreteria del club scrivendo a amministrazione@clubticentro.it

Salva

Salva

Salva

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Progettare Modelli Decisionali nel quadro della Pianificazione Strategica Collaborativa

Club Ti centro aderisce a Seminari MbyM-Pieveschool

Progettare Modelli Decisionali nel quadro della Pianificazione
Strategica Collaborativa del portafoglio applicativo / tecnologico

Corciano (PG) Venerdì 24 Giugno 2016 , Sabato 25 Giugno 2016

Il successo delle imprese dipende dalla qualità delle decisioni prese dal management nel breve nel medio e nel lungo
termine. Saper ottimizzare le poche risorse disponibili in momenti di crisi congiunturale e di competizione globale
diventa un fattore strategico di successo. D’altro canto per decidere bene bisogna:1-definire chiaramente gli obiettivi, 2-disporre delle informazioni rilevanti per la decisione, 3-Saper elaborare tali informazioni in maniera da identificare il
corso d’azione più corretto. La complessità dei fattori gestionali in gioco non garantisce più l’efficacia dell’approccio “intuitivo”. Il Decisore moderno deve essere in grado di fornire alla sua Direzione evidenze oggettive e quantitative a supporto delle proprie scelte. Un modello organizzativo efficace prevede due livelli di competenza: il “Decision support Analyst” ed il “Decision Modeler”: il primo (“Decision support Analyst”) raggruppa un set di competenze manageriali di alto livello di tipo metodologico utili al manager di line per inquadrare e documentare i propri ambiti decisionali in modo tale da consentire al secondo (“Decision modeler”) di tradurre il modello di alto livello in un modello di calcolo ottimizzabile con strumenti di tipo “What-If automation”. D’altro canto le nuove tecnologie e competenze vanno inserite nel quadro generale dell’evoluzione della dotazione applicativo tecnologica dell’impresa. Pertanto il successo delle stesse è fortemente legato alla capacità del management di saper gestire di concerto con la funzione IS/IT con metodo le “Decisioni” relative al piano strategico dei sistemi informativi. Il Seminario vuole cogliere il duplice obiettivo di fornire le conoscenze metodologiche del DSA e quindi di illustrare come l’approccio DSA può essere utilizzato nel ed integrato nel quadro della gestione dei processi di miglioramento e di pianificazione del supportoapplicativo e tecnologico (IS-Planning).

Obiettivi
Il Seminario, rivolto a tutti coloro che a vario titolo hanno un coinvolgimento attivo in scelte aziendali più o
meno complesse, intende fornire le conoscenze metodologiche necessarie per documentare e strutturare un
problema decisionale per poi realizzare modelli di calcolo funzionanti di tipo “What-if automation”. Si vuole
inoltre illustrare il percorso metodologico più indicato per introdurre in azienda la cultura del supporto alle
decisioni in modo integrato con il ciclo aziendale del miglioramento continuo dei processi e
dell’introduzione degli applicativi tecnologici a supporto degli stessi (IS Planning)

Prerequisiti
E’ sufficiente una conoscenza di base di MS-Excel ed una conoscenza di medio livello delle logiche
gestionali aziendali

Contenuti
Cosa è il decision modeling, come si descrive e struttura un modello decisionale, la funzione obiettivo, i vincoli e le
variabili discrezionali, quali sono gli strumenti e le competenze di supporto, come introdurre efficacemente in azienda
la cultura del decision modeling, come si posiziona il decision modeling rispetto alla BI ed alla “predictive analytics”.
Come integrare progetti DM nel quadro più generale dei programmi di miglioramento dei processi aziendali, come il DM può essere utilizzato efficacemente nella pianificazione dell’evoluzione del portafoglio delle tecnologie applicative di supporto ai processi (IS/IT Planning). Quali sono gli ambiti di processo tipici per applicazione DM.

Costi: Euro 680 (+IVA) a partecipante, sconto del 10% per secondo partecipante e del 15% per i
successivi. In aggiunta, sul totale per azienda, sconto complessivo del 10% per imprese con almeno
un iscritto associato ad ADACI, o Club TI Centro, o AIDP. Include: materiale didattico, Coffee
break, pranzo di lavoro del venerdì, pernottamento per la notte del venerdì presso la foresteria di
Villa Pieve e prima colazione del sabato. Inoltre sconto del 20% sulle tariffe ufficiali per
pernottamenti del giovedì e del sabato subordinatamente alla disponibilità di camere presso
www.villapieve.it . Gli iscritti al corso beneficeranno inoltre di uno sconto del 20% sulla prima
licenza del tool “OptiFind” se acquistata entro 30 gg dalla data di inizio seminario.

Informazioni e Iscrizione Decision Modelling Planning

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Una degustazione “intelligente” con Qlik

Immagina uno strumento di analisi così intuitivo che chiunque in azienda potrebbe creare facilmente report personalizzati e dashboard dinamici per esplorare grandi quantità di dati e trovare informazioni strategiche. Questo è Qlik Sense®, una rivoluzionaria applicazione self-service di visualizzazione e scoperta dei dati progettata per utenti singoli, gruppi e aziende. Sense consente di raggruppare rapidamente visualizzazioni, analizzare i dati in modo approfondito, individuare connessioni in un istante e valutare le opportunità da qualsiasi prospettiva.

Una degustazione “intelligente” con Qlik è l’incontro organizzato da SELDA Informatica e dal nostro socio Pasquale De Angelis per scoprire Qlik Sense®.

Una degustazione “intelligente” con Qlik
Osimo | Giovedì, 16 Giugno 2016 | 15:00/18:00

Agenda

ore 15:00
Benvenuto e Registrazione dei partecipanti

ore 15:30
Scopriamo la Self-Service BI di Qlik Sense
Scopri come Qlik Sense sia in grado di affrontare brillantemente ogni caso di Business, mettendo in ogni momento nelle tue mani la capacità di comprendere il fenomeno e prendere le giuste decisioni, in fretta!

ore 16:30
Domande e risposte

ore 17:00
Degustazione e visita alle cantine Umani Ronchi
Un momento informale e piacevole per potersi conoscere meglio e scambiarsi impressioni assaggiando i vini Umani Ronchi in abbinamento con i prodotti del nostro territorio e visitando la cantina.

Per partecipare iscriviti qui

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Club Ti Centro 2016 – Come rinnovare la quota associativa

Un nuovo anno di incontri, un nuovo anno di eventi all’insegna di Club Ti Centro

Da oltre 10 anni Club Ti Centro organizza seminari ed eventi attorno alle tematiche care al mondo dell’ information & innovation technology.

QUALI RISORSE ABBIAMO IMPIEGATO?

  • Impegno
  • Passione
  • Condivisione della conoscenza

… e soprattutto …

  • LA VOSTRA PARTECIPAZIONE

… che dà stimolo e vita all’ASSOCIAZIONE

QUALI INIZIATIVE ABBIAMO REALIZZATO DALL’INIZIO DEL 2016?

  • Fabbrica Digitale – 31 marzo ANCONA
  • In collaborazione con AIDP – ERP: vantaggio competitivo o limite gestionale per lo sviluppo del capitale umano – 13 Aprile ANCONA
  • In collaborazione con AICA – Conversazioni su competenze e lavoro digitale – 27 Aprile Milano
  • Business Intelligence tra IT e controllo di gestione – 20 Maggio Ancona

COME RINNOVARE LA QUOTA ASSOCIATIVA?

ENTRO IL 15 GIUGNO 2016

Quota associativa anno 2016: € 100,00

Come pagare:

CODICE IBAN: IT70Y0530802684000000010311

Banca Popolare di Ancona – Gruppo UBI

fil. 084 Ancona 1 -Corso Stamira

Intestato a:

Club per le Tecnologie dell’Informazione e dell’Innovazione Italia Centro

Via Carpine 65, 60025 Loreto.

Causale: Rinnovo quota associativa 2016 – socio ____________

Si prega di anticipare copia bonifico via e-mail a amministrazione@clubticentro.it

P.S. Ringraziamo anticipatamente per il contributo che donerete al club utile al proseguimento delle attività. L’informativa è valida solo per coloro i quali non hanno ancora versato la quota. Per verificare la vostra situazione contabile scrivete a amministrazione@clubticentro.it.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter