Ospite ClubTi Centro: Antonio Teti

Vi presentiamo il primo dei relatori che avremo come ospite il giorno 25 marzo 2010 in occasione dell’evento “Le nuove competenze e professionalità come driver per l’ICT del domani”.

Lui è il Prof. Antonio Teti, responsabile del supporto tecnico informatico dell’I.C.T.S. (Information and Communication Technology Service) dell’Università degli Studi “G.d’Annunzio” di Chieti-Pescara. È Accademico Ordinario della Pontifica Accademia Tiberina e docente di informatica presso diverse università italiane. E’ Presidente Onorario della SISIT (Società Italiana delle Scienze Informatiche e Tecnologiche). Ha collaborato per attività di alta formazione con le Facoltà di Informatica dell’Università Politecnica di Valencia e l’Università Politecnica di Madrid e svolge attività di formazione e consulenza presso strutture pubbliche e private. Collabora in qualità di consulente informatico con diverse Procure italiane e con la Guardia di Finanza. È consulente dell’Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico (AICA), professional member della statunitense Association for Computing Machinery (ACM) e membro della New York Accademy of Sciences (NYAS). Qualificato esperto di sicurezza informatica è autore di libri di successo e scrive su riviste e periodici del settore, tra cui tra cui Il Sole24 Ore per la sezione NOVA24, Professionisti e PA, e GNOSIS – La Rivista Italiana di Intelligence dell’AISI (Agenzia Informazioni e Sicurezza Interna). E’ autore di molteplici pubblicazioni e tra i suoi libri più noti, si citano: “EUCIP – Il manuale per l’informatico professionista”(U. Hoepli Editore, 2005), “Business and Information System Analyst – Il Manuale per il Manager IT” (U. Hoepli Editore, 2007), “Network Manager – Il manuale per l’Amministratore di Reti e Sistemi” (U. Hoepli Editore, 2007),-“Management dei servizi IT: dal modello ITIL all’ISO/IEC 20000” (Il Sole 24 Ore Editore, 2008), HEALTH: il manuale per l’informatica nella Sanità (APOGEO Editore, 2009), “Il futuro dell’Information & Communication Technology: tecnologie, timori e scenari futuri della global network revolution” (Springer, 2009).

CTIM: Prof. teti, lei avrà il piacere di aprire il seminario sulle competenze e professionalità digitali. Su quale argomento verterà il suo intervento?

ANTONIO TETI: Il titolo del mio intervento sarà “Le competenze informatiche come strumento di sviluppo e rinnovamento per competere nei mercati globalizzati”

CTIM: Possiamo entrare nel dettaglio ed avere un’introduzione del suo speech?

ANTONIO TETI: L’evoluzione continua delle moderne tecnologie informatiche, soprattutto nel corso degli ultimi anni, ha condotto il Management delle aziende all’attivazione di un processo di reingegnerizzare delle metodologie di gestione dei servizi IT, che devono “modellarsi” in funzione delle evoluzioni continue dei mercati globalizzati e dei nuovi obiettivi che le aziende si prefiggono. Le mutazioni dei mercati, le metamorfosi dei contesti sociali, economici e politici dei vari paesi in via di sviluppo, le possibilità di apertura a nuovi mercati finora inesplorati e cosiderati ora raggiungibili grazie ad Internet, impongono numerosi spunti di riflessione che devono condurre ad un adeguamento culturale e organizzativo della propria azienda. Rendere la propria organizzazione competitiva sui mercati richiede competenze e professionalità ottenibili sono mediante la formazione continua. Ciò comporta un incessante e continuo investimento nei processi formativi e nelle infrastrutture IT, che costituiscono il “combustibile” irrinunciabile per garantire lo sviluppo delle imprese per vincere le sfide del terzo millennio.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter

Un Commento a “Ospite ClubTi Centro: Antonio Teti”

  1. [...] è il titolo del libro del Prof. Antonio Teti attraverso il quale si intende descrivere il futuro dell’ICT del terzo millennio. Cliccando [...]

Lascia un Commento


− cinque = 1