Chi sono i 100 MOST SOCIAL CIOs ON TWITTER per il 2015?

Ce lo racconta @ValaAshfar con la pubblicazione della classifica dei TOP 100 CIO da seguire per il 2015. La classifica è stata ottenuta dalla combinazione di più fattori tra cui il numero dei TWEET, il numero dei Follower, l’appartenenza alle LISTE TWITTER e da altre metriche di valutazione dell’influenza su twitter come i LIKE  e i RETWEET. In media i CIO presenti nella lista hanno 5650 FOLLOWER  e sono presenti in 180 LISTE.

TOP 100 MOST SOCIAL CIOs on TWITTER 2015 – SLIDESHARE


Rispetto alla classifica uscita nel 2014 si possono constatare alcuni dati e cambiamenti interessanti sulla figura del Chief Information Officer. Emerge infatti che la trasformazione digital business che sta conducendo il CIO è sempre più di vitale importanza per le imprese e per farlo è fondamentale comunicare e coinvolgere. Attivo è l’utilizzo dei SOCIAL MEDIA come FONTE DI INFORMAZIONERETE DI APPRENDIMENTO.
E in Italia qual’è la situazione? I nostri CIO utilizzano i SOCIAL MEDIA  e con quale modalità?
Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter

Lascia un Commento


9 − sei =