Elenco dei post per la categoria: supply chain

Alessandro Amadio – IT, logistica, globalizzazione e risorse

Speciale partecipazione a “IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN” un ospite d’eccezione: Alessandro Amadio, autorevole autore di vari testi professionali, Franco Angeli Edizioni, inerenti al management operativo, l’outsourcing strategico e la Supply Chain. I suoi ultimi progetti editoriali sono Turnaround Plus + (2009) e Value Supply Flow (2012). Dal 2011, è membro del comitato tecnico scientifico di “Logistica” dell’editore Tecniche Nuove, con il quale collabora allo sviluppo di tematiche tecniche e scientifica e per la redazione di articoli professionali. Alessandro Amadio dopo il conseguimento della laurea presso l’Università di Perugia e la specializzazione presso la Sda Bocconi, ha consolidato significative esperienze nello sviluppo di logiche avanzate di pianificazione, di acquisto, di logistica integrata, nonché dell’outsourcing strategico in aziende leader europee nei settori alimentari e del packaging. Attualmente dirige la Supply Chain del gruppo multinazionale Scandolara S.p.A.

Nell’ambito di scenari sullo stato dell’arte dell’ information technology applicato alla supply chain, Alessandro Amadio interviene con uno speech dal titolo “Le tecnologie dell’informazione a supporto dell’evoluzione logistica in un contesto di globalizzazione e di scarsità di risorse”.

ClubTi Centro ha intervistato Alessandro Amadio.

Leggi tutto

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Marco Bettucci – Chairman all’evento ClubTi Centro

In occasione del prossimo evento ClubTi Centro “IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN” abbiamo il piacere di ringraziare e presentarvi  un ospite d’eccezione, chairman dell’evento, che ci condurrà attraverso le tematiche introducendo speakers e interventi.

Lui è Marco Bettucci, professore della SDA Bocconi School of Management dove svolge attività di docenza e ricerca all’interno della Operations & Technology Unit. Attualmente responsabile del Club Produzione e Tecnologia, la community di manager, imprenditori e professionisti della che operano nelle aree Operations, Supply Chain Management e Innovation. Partner della practice Operations & Supply Chain Management di Asset, società di consulenza direzionale di Milano. Ha partecipato a numerosi progetti di miglioramento di Supply Chain Management per più di 50 aziende di medio-grandi dimensioni. Inoltre è membro illustre del Comitato Tecnico Scientifico della rivista “Logistica”, edita da Tecniche Nuove.

Le sue principali competenze riguardano la Supply Chain Strategy e il ridisegno del network produttivo-logistico, la revisione dell’organizzazione e dei processi di Supply Chain Management (Sales & Operations Planning, Forecasting & Replenishment, Production & Procurement Planning, Supply Chain Collaboration), l’introduzione di Sistemi Informativi a supporto della Supply Chain (ERP, Demand Planning, Inventory Planning, Distribution Planning, Advanced Planning & Scheduling, Warehouse e Transportation Management Systems), il miglioramento del flusso dei materiali e della gestione della capacità produttiva, l’introduzione di sistemi di KPI per il miglioramento delle performance.

E’ laureato in Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Milano.

Ulteriori informazioni e contatti su linkedin Marco Bettucci

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Roberto Mariani: soluzione Check&Trace

“Controllo e tracciabilità della consegna della merce: la soluzione Check&Trace” è il titolo dell’intervento di Macrosoft – Gruppo Infarma, riguardante l’applicazione di soluzioni OPTICON , che verrà presentato durante l’evento “IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN”

Tra gli ambiti in cui la Macrosoft, e con essa il gruppo InFarma, si è specializzata, spicca quello della logistica. Una delle proposte più recenti consiste nel sofisticato sistema di controllo e tracciabilità della consegna della merce e dei documenti. La soluzione Check&Trace nasce per soddisfare le esigenze della distribuzione del farmaco ma è immediatamente applicabile in qualunque contesto merceologico.

Check&Trace si compone di una parte hardware, un palmare di cui dotare il corriere, e di una parte software integrata che colloquia con l’applicativo in uso nel magazzino. Date le caratteristiche del prodotto, è stato scelto il terminale H21 della Opticon che garantisce affidabilità, performance di velocità di elaborazione dati e di durata consone alle attività da svolgere in una giornata di lavoro.

Il sistema Check&Trace monitorizza le fasi del percorso che la merce compie dal momento in cui viene posta in uscita dal magazzino fino a quando viene consegnata al punto vendita, dando precise indicazioni al corriere a garanzia di una esatta rispondenza con l’ordine ricevuto e tracciando qualsiasi operazione effettuata, rendendo i dati disponibili per analisi a posteriori. Check&Trace consente una puntualità, precisione ed affidabilità nelle consegne che rappresentano un vero valore aggiunto sul mercato.

A presentare il caso sarà Roberto Mariani, Dir. Customer Service – Macrosoft gruppo InFarma. Roberto Mariani, forte di esperienze in aziende come I Guzzini spa e Poltrone Frau dove rivestire il ruolo di responsabile EDP, in particolare per la programmazione e la pianificazione della produzione, nel 1985 prende parte alla fondazione della Macrosoft srl, azienda di cui è tutt’oggi socio e in cui opera come Direttore del Customer Service.

La Macrosoft nasce nel 1985 come società rivolta alla organizzazione, sviluppo e assistenza di sistemi informativi aziendali. La sua struttura altamente specializzata è dotata di una software house interna che risponde agli input dell’ufficio marketing creando soluzioni tecnologicamente avanzate e particolarmente lungimiranti; la Macrosoft propone al mercato sistemi in grado di anticipare e quindi soddisfare le reali esigenze, veri strumenti di business per i propri clienti. Specializzata nello sviluppo di sistemi ERP, la Macrosoft si rivolge principalmente a grossisti, aziende di distribuzione e a tutte le realtà che necessitano di una spinta organizzazione informatica che ottimizzi ed integri tutti i processi. Su tale organizzazione, l’azienda fornisce consulenza specifica e qualificata con personale altamente specializzato. L’azienda è fondatrice di InFarma, gruppo che dal 2000 si rivolge al mercato della distribuzione farmaceutica fornendo software e servizi a 360°, creando soluzioni integrate che ottimizzano i processi e innalzano il livello di servizio all’intero mercato. Il gruppo è da anni leader nazionale nel comparto farmaceutico con soluzioni standard per la connettività grossisti/farmacie ed una Server farm proprietaria dedicata esclusivamente ai servizi di comunicazione via web per i propri clienti.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Tiziano Brandi: monitorare e ottimizzare la supply chain

Come monitorare e ottimizzare la supply chain? Tiziano Brandi – IBM Cognos BU Director Var Group Corporate Performance Management ce ne parlerà al prossimo evento ClubTi Centro “IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN” il giorno 23 marzo 2012 nella sede di Confindustria di Ancona, con un intervento dal titolo “Monitorare e ottimizzare la Supply Chain: Sales & Operation planning in azione”.

Tiziano Brandi, pioniere delle prime implementazioni Extended ERP in Italia ,con alcune delle più importanti società di consulenza sul territorio, oggi è responsabile della Business Unit focalizzata sulle soluzioni IBM Cognos. Precedentemente Business Performance Leader in IBM GBS, con molteplici progetti di ottimizzazione della supply chain e monitoraggio dei KPI all’attivo in medie e grandi aziende italiane e multinazionali.

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter
 


Soluzioni mobile Opticon per la tracciabilità

In occasione del prossimo evento ClubTi Centro dal titolo “IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN” verranno presentate le soluzioni in ambito mobile per la tracciabilità e distribuzione dei farmaci.

In particolare, in relazione alla logistica outdoor, la società OPTICON illustrerà un sofisticato sistema di controllo e tracciabilità delle attività di delivery della merce e dei documenti. In particolare verrano presentati i palmari rugged OPTICON utilizzati nell’ambito della “FIELD FORCE AUTOMATION” per le numerose applicazioni quali:

• Postale, per la gestione e tracciatura della consegna della posta certificata (vedi gruppo Poste Italiane, progetto “POSTINO ELETTRONICO”)

• Raccolta ordini, per l’automazione dei Funzionari Commerciali (vedi referenze italia di Morellato, Christian Dior, Buffetti, Henkel)

• Manutenzione e Lettura contatori, per servizi di assistenza tecnica on-site

• Trasporti, per i corrieri e padroncini quale tracciabilità delle spedizioni e consegne colli

• Ronde per servizio sorveglianza

• Tentata vendita

• Merchandising (GDO: verifica prezzi, riordino e riposizionamento prodotti su scaffale)

• Gestione Punto Vendita (inventario, carico / scarico merci, vendita al banco, riordino)

Opticon ed il Gruppo InFarma di Macrosoft presentano Check&Trace “Le soluzioni Mobile Opticon per la Tracciabilità della distribuzione farmaci. Caso “Check & Trace” .

Maggiori informazioni su OPTICON ITALIA

Condividi:
  • Print
  • PDF
  • email
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • FriendFeed
  • LinkedIn
  • Ping.fm
  • Twitter